Utixo srl
www.
Informazioni per registrare dominio .it
EosNet-REG, Registrar accreditato
Registrazione domini .it senza LAR, senza dover inviare il FAX

Una volta completato l'ordine online, nel caso abbiate scelto dominio .it, sarà necessario compilare un modulo online (NO FAX) utile per richiedere la registrazione del dominio stesso. Il dominio potrà essere registrato a Persone fisiche (non dotate di partita IVA) o Altri soggetti diversi dalle persone fisiche.

Passi da seguire e info:

  • Procedere con l'ordine online per i domini .it.
    Non è necessario che nell’ordine vi siano solo domini .it. Vi possono essere anche dei domini internazionali.
  • concluso l'ordine si visualizzerà, oltre alle informazioni relative al numero ordine, numero documento pro-forma da pagare, una piccola griglia con i domini .it da registrare e/o trasferire.
  • cliccare il link che si trova sulla destra del nome dominio e si entrerà nel nuovo pannello gestione domini.
    Si visualizzerà una schermata con l’indicazione del dominio e la scelta tra

LAR PERSONE FISICHE e LAR SOGGETTI DIVERSI

  • clicchare sulla tipologia di lar e iniziare a compilare debitamente la LAR online.
  • procedere compilando e accettando le varie clausole. Esse saranno tutte obbligatoriamente da convalidare con SI tranne la clausola della divulgazione dei dati in rete (possibilità di scelta tra SI e NO)
  • Fatto questo clicchare invia e si riceverà la convalida di generazione modulo online richiesta registrazione dominio, di inserimento nel ns database dei dati e contestualmente si avrà la possibilità di indicare i nameserver del dominio.
    I nameserver non sono obbligatori. Se lasciati in bianco, li andremo a compilare noi in base alla scelta del servizio acquistato.
  • A fine procedura la Eos Net srl (EOSNET-REG) riceverà, a titolo legale-burocratico, una copia del form online compilato, indicante i dati di registrazione, le clausole accettate e Ip di connessione (regolamento del registro registro dei domini .it)
  • Non appena riceviamo notifica della compilazione, eseguiamo il controllo sui pagamenti e, se il servizio è stato pagato, sarà ns cura inviare immediatamente il modulo di registrazione al Registro.
    La registrazione sarà in tempo reale dal momento in cui inviamo il modulo registrazione al Registro e contestualmente riceverete notifica da parte del Registro e da parte ns dell’avvenuta registrazione.
Attenzione: la registrazione dei domini non segue l’ordine cronologico dell’inserimento dei dati nel nostro database, bensì l’ordine dell’evasione (pagamento) dell’ordine
Trasferire dominio .it da MNT
EosNet-REG, Registrar accreditato

Una volta completato l'ordine online, nel caso abbiate scelto dominio .it, è necessario compilare un apposito modulo da inviare alla Registration Authority Italiana (www.nic.it) previa compilazione online di un modulo modifica dominio

Passi da seguire e info:

  • Procedere con l'ordine online per i domini .it.
    Non è necessario che nell’ordine vi siano solo domini .it. Vi possono essere anche dei domini internazionali.
  • consluso l'ordine si visualizzerà, oltre alle informazioni relative al numero ordine, numero documento pro-forma da pagare, una piccola griglia con i domini .it da registrare e/o trasferire.
  • cliccare il link che si trova sulla destra del nome dominio e si entrerà nel nuovo pannello gestione domini.
  • Il sistema cercherà se il dominio è attualmente gestito da un Registrar accreditato oppure da un Maintainer
    (per 2 anni dal 28/09/09 vi sarà una situazione ibrida che non semplificherà il trasferimento da Maintainer a Registrar)
    Se il dominio è presso un Maintainer e il pagamento sarà già stato eseguito, si potrà continuare la procedura di invio dati nel ns database.
    Se il pagamento non è ancora stato eseguito, si riceverà un msg informativo sui passi da compiere per proseguire successivamente.
  • Continuare la procedura significa controllare i dati che vengono visualizzati nel form invio dati, automaticamente prelevati dal WHOIS del dominio, e decidere se modificarli o lasciarli come in origine.
    Alcuni dati potrebbero non essere presenti pertanto sono da integrare (partita iva o codice fiscale, tipologia di registrante, cittadinanza, via, telefono, etcc) cercando di inserire i giusti dati (partita iva o codice fiscale,tipologia di registrante, cittadinanza) perchè se no il REGISTRO potrebbe non accettare la richiesta a seguito invio FAX, a meno che il documento che invierete non sarà una modifica solo di Maintainer Registrar, bensì una modifica Modifica Registrar + Registrante.
Precisiamo questo punto fondamentale:
*se i dati originali Registrante non vengono modificati (nome cognome/nome ditta e/o Partita Iva/codice fiscale e/o cittadinzana e/o tipologia), siamo in situazione di modifica Maintainer Registrar e vi sarà da scegliere tra 2 moduli fax da compilare e inviare al Registro;
*se i dati originali Registrante vengono modificati, siamo in situazione di Modifica Registrar + Registrante e vi sarà da scegliere tra vari moduli fax da compilare e inviare al Registro;

Dopo aver compilato e controllato i dati dovrete cliccare "prosegui" (invia dati al ns database) e nella pagina visualizzerete la schermata con alcuni dati mancanti (es: data di nascita).
Completare tutti i campi richiesti, cliccare "prosegui", stampare, firmare, inviare via fax al Registro.
Il n. di FAx è presente nella LAR stessa
Trasferire da REG
EosNet-REG, Registrar accreditato

Passi da seguire e info:

Una volta completato l'ordine online, nel caso abbiate scelto dominio .it, sarà necessario compilare un modulo online (NO FAX) utile per richiedere il trasferimento e del dominio stesso.

  • Procedere con l'ordine online per i domini .it.
    Non è necessario che nell’ordine vi siano solo domini .it. Vi possono essere anche dei domini internazionali.
  • consluso l'ordine si visualizzerà, oltre alle informazioni relative al numero ordine, numero documento pro-forma da pagare, una piccola griglia con i domini .it da registrare e/o trasferire.
  • cliccare il link che si trova sulla destra del nome dominio e si entrerà nel nuovo pannello gestione domini.
Il sistema cercherà se il dominio è attualmente gestito da un Registrar accreditato oppure da un Maintainer
Se il dominio è presso un REGISTRAR, si visualizzerà una pagina dove verrà richiesto di inserire un CODICE DI AUTORIZZAZIONE (auth info) che dovrà essere richiesto all’attuale gestore del dominio.
Se non ancora in possesso del codice AUTH-INFO, riaccedere successivamente tramite il link LAR SINCRONO presente nell’area clienti
Se in possesso del codice AUTHINFO inserire il medesimo nell’apposito campo e cliccare avanti.
A questo punto si visualizzerà una pagina con tutti i campi che attualmente sono presso il Registro dei Domini (whois) e si avranno due possibilità:
a) modificare i dati
b) mantenere i medesimi dati

Finire la procedura modificando, integrando i dati
Fatto questo cliccare invia e si riceverà conferma generazione modulo online richiesta trasferimento dominio,
inserimento nel ns database dei dati
A fine procedura riceveremo, a titolo solamente burocratico, una copia del form online compilato, indicante i dati inseriti nella pagina, il Vs Ip di connessione (regolamento del registro registro dei domini .it)
Non appena riceviamo notifica della compilazione, eseguiamo il controllo sui pagamenti e se il servizio è stato pagato, sarà ns cura inviare immediatamente il modulo di trasferimento a PISA.
Fatto questo, il Registro notificherà la richiesta all’attuale Registrar, il quale avrà la possibilità di negare/accettare il trasferimento previo Vs consenso.
Se entro 5 giorni il Registro non riceverà nessuna informazione da parte dell’attuale Registrar, rilascerà d’ufficio il dominio sotto il ns oggetto Registrar
Il trasferimento del dominio impiegherà circa 3 gg lav. + 24 ore per l’aggiornamento dei nameserver
Tempistiche
EosNet-REG, Registrar accreditato

Il dominio .it sarà visibile dopo 3/24 ore dall'avvenuta registrazione.
Tutto dipende dai tempi di propagazione dns da parte del prorpio ISp di connessione
Il trasferimento del dominio da Registrar a Registrar impiegherà circa 5 gg + 3/24ore per l’aggiornamento dei DNS.
Se l'attuale REGISTRAR collabora approvando il trasferimento, la procedure si concluderà in minor tempo.
Il trasferimento del dominio da Maintainer a Registrar non può avere tempistiche precise in quanto dipende tutto da quando invierete LAR di modifica, se viene accettata la medesima .
Sicuramente dal momento in cui la LAR sarà accettata, il dominio sarà in rete sui nuovi nameserver entro 12/24

Modifiche sui dati dominio .it ATTUALMENTE IN AGGIORNAMAMENTO.
Sarà disponibile non appena il Registro avrà aggiornato il database domini
ns ex oggetto MNT

Il cliente potrà tramite login e password, le medesime dell’area clienti shop, accedere al pannello AREA CLIENTI DOMINI.
Appena entrerà visualizzerà la lista dei domini e le operazioni da eseguire su di essi:

MODIFICA NameServer – MODIFICHE Semplici – MODIFICHE Registrant


Per modifica semplice dati dominio, si intende la possibilità di modificare i seguenti campi:
telefono, fax, email, nome e cognome admin nel caso non di dominio intestato a persona fisica, via, città, prov, cap.
Le su indicate modifiche non comportano nessun addebito.
A seguito modifica sarà memorizzato nel database l’ip di connessione e le richieste dei dati modificati.

Per modifica Registrant si intende la modifica del titolare dominio a livello di NOME COGNOME/NOME DITTA e/o PARTITA IVA/CODICE FISCALE e/o Nazionalità e/o Tipologia Registrante
Per poter proseguite con questa operazione, sarà necessario creare un ordine di servizio “modifica registrant dominio…..”
Sarà possibile generare l’ordine direttamente dalla pagina “modifica registrant”
Riceverete una pro-forma con l’importo da pagare (costo pari alla registrazione di un dominio) e confermarci il pagamento.
La modifica del Registrant, da farsi via web inserendo i nuovi dati, sarà abbinata all’accettazione delle varie clausole come se il cliente stesse registrando un nuovo dominio.
Nel ns database si memorizzerà l’ip del richiedente, i nuovi dati, i vecchi dati, le clausole accettate.

Modifica Nameserver
Questa fà parte delle modifiche che non implicano nessun pagamento.
Può venir eseguita in qualsiasi momento.
Modificare i medesimi solo se si è certi di cosa si stà facendo. Inviare al Registro nameserver non funzionanti significherà, oltre che a mandar down il proprio dominio, a dar la possibilità al Registro di cancellarlo per mancanza di namserver autoritativi.